Ana səhifə

Studio di impatto ambientale


Yüklə 448.08 Kb.
səhifə1/16
tarix27.06.2016
ölçüsü448.08 Kb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   16


COMUNE DI CASTELLUCCIO VALMAGGIORE

Provincia di FOGGIA

ARCHE’ SRL

IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALIMENTATO DA OLI VEGETALI DA 35,00 MWe NETTI




STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE

Relazione di Sintesi

Art. 5 L. R. PUGLIA n. 11/2001


INDICE


1 Premessa 9

2 Conformita’ programmatica dell’impianto 11

3 Analisi dell’ambiente fisico biologico antropico 14

3.1 Caratteristiche geologiche, geotecniche, idrogeologiche e sismiche del sito 14



3.1.1 Inquadramento macrosismico 15

3.1.2 Norme tecniche per le costruzioni 23

3.1.3 Inquadramento geologico 26

3.1.5 Lineamenti morfologici e idrogeologici 28

3.1.9 Considerazioni conclusive 30

3.2 Caratteristiche d’uso del suolo 31

3.3 Elementi di valutazione paesaggistica storico-culturali agricoli 31

3.4 Sistema agrario 32

3.5 Sistema insediativo 32

3.6 Sistema infrastrutturale 33

3.7 Ecosistemi, flora e vegetazione (area del progetto) 33

3.8 Gli agroecosistemi 34

3.9 Fauna (area del progetto) 37

3.66 Impatto su flora, fauna ed ecosistemi (area del progetto) 45



3.66.1 Impatto potenziale sugli ecosistemi 46

3.66.2 Analisi impatto potenziale sulla vegetazione 46

3.66.3 Analisi impatto potenziale sulla fauna 47

3.66.4 Analisi impatto potenziale sulle popolazioni di Chirotteri 47

3.66.5 Analisi impatto potenziale sull’avifauna 49

3.66.6 Analisi impatto potenziale sulla dinamica di popolazione e sulle variazioni di densità 51

3.66.7 Misure di mitigazione 52

3.67 Compatibilità del progetto con l’IBA Monti dauni e con il Sic Monte Cornacchia – bosco di Faeto 53

3.68 Sito di Importanza Comunitaria 56

4 Conformita’ alla pianificazione territoriale ed urbanistica dell’impianto 58

5 Descrizione delle condizioni iniziali dell’ambiente fisico, biologico e antropico 60

5.1 Analisi dell’area vasta 60



5.1.1 Vegetazione flora dell’area vasta 61

5.1.2 Fauna dell’area vasta 64

5.2 Impatto sulla biodiversità flora e fauna dell’area vasta 68



5.2.1 Analisi impatto potenziale sulla biodiversità 68

5.2.2 Analisi impatto potenziale sulla vegetazione 68

5.2.3 Analisi impatto potenziale sulla fauna 68

5.2.4 Analisi di impatto potenziale con aree SIC 69

6 Descrizione del progetto delle opere e degli interventi proposti 70

6.1 Le opere civili 70

6.2 Fabbricato Servizi 70

6.3 Cabina Ricevimento Enel 70

6.4 Sala Motori 71

6.5 Impianto stoccaggio oli vegetali 71

6.6 Pesa a ponte 71

6.7 Viabilità, piazzali , parcheggi e distanze 71

6.8 Le reti idrico – fognarie 72

6.9 Le recinzioni 73



7 Gli impianti 73

7.1 Stoccaggio oli vegetali 73

7.2 Cabina di cessione energia 74

7.3 Stoccaggio oli filtrati 74

7.4 Officina di produzione energia elettrica 74

9.2.1 : 82

10 Tempi di esecuzione dell’impianto 86

11 Valutazione del tipo e quantità dei rifiuti e delle emissioni 87

11.1 Scarichi idrici 87

11.2 Approvvigionamento idrico 88

11.3 Emissioni in atmosfera 88

11.4 Produzione rifiuti 91

11.5 Inquinamento acustico 91

11.6 Inquinamento elettromagnetico 96

12 Uso delle risorse naturali e migliori tecnologie disponibili 101

12.1 Tecniche per le operazioni di scarico, stoccaggio e movimentazione del combustibile 102

12.2 Adozione di sistemi di controllo automatico per evitare sovrariempimenti dei serbatoi 102

12.3 Tecniche della tutela della risorsa idrica 103

12.4 Tecniche per il controllo degli oli vegetali e loro preparazione alla combustione 103

12.5 Tecniche per la prevenzione ed il controllo degli inquinanti in atmosfera 103

12.6 Sistemi di gestione ambientale 104

12.7 Addestramento del personale 105



13 Consumi e le emissioni evitate 105

14 Impatti connessi con la costruzione delle opere 106

14.1 Inquinamento acustico in fase di costruzione 109

14.2 Produzione di polveri 109

14.3 Aumento flusso veicolare 110

14.4 Consumi di risorse 110

14.5 Degrado paesaggistico in fase di cantiere 110



15 Scelta sulla localizzazione dell’insediamento 111

17 Analisi economica costo benefici 114






1 Premessa 9

2 Conformita’ programmatica dell’impianto 11

3 Analisi dell’ambiente fisico biologico antropico 14

3.1 Caratteristiche geologiche, geotecniche, idrogeologiche e sismiche del sito 14



3.1.1 Inquadramento macrosismico 15

3.1.2 Norme tecniche per le costruzioni 23

3.1.3 Inquadramento geologico 26

3.1.5 Lineamenti morfologici e idrogeologici 28

3.1.9 Considerazioni conclusive 30

3.2 Caratteristiche d’uso del suolo 31

3.3 Elementi di valutazione paesaggistica storico-culturali agricoli 31

3.4 Sistema agrario 32

3.5 Sistema insediativo 32

3.6 Sistema infrastrutturale 33

3.7 Ecosistemi, flora e vegetazione (area del progetto) 33

3.8 Gli agroecosistemi 34

3.9 Fauna (area del progetto) 37

3.66 Impatto su flora, fauna ed ecosistemi (area del progetto) 45



3.66.1 Impatto potenziale sugli ecosistemi 46

3.66.2 Analisi impatto potenziale sulla vegetazione 46

3.66.3 Analisi impatto potenziale sulla fauna 47

3.66.4 Analisi impatto potenziale sulle popolazioni di Chirotteri 47

3.66.5 Analisi impatto potenziale sull’avifauna 49

3.66.6 Analisi impatto potenziale sulla dinamica di popolazione e sulle variazioni di densità 51

3.66.7 Misure di mitigazione 52

3.67 Compatibilità del progetto con l’IBA Monti dauni e con il Sic Monte Cornacchia – bosco di Faeto 53

3.68 Sito di Importanza Comunitaria 56

4 Conformita’ alla pianificazione territoriale ed urbanistica dell’impianto 58

5 Descrizione delle condizioni iniziali dell’ambiente fisico, biologico e antropico 60

5.1 Analisi dell’area vasta 60



5.1.1 Vegetazione flora dell’area vasta 61

5.1.2 Fauna dell’area vasta 64

5.2 Impatto sulla biodiversità flora e fauna dell’area vasta 68



5.2.1 Analisi impatto potenziale sulla biodiversità 68

5.2.2 Analisi impatto potenziale sulla vegetazione 68

5.2.3 Analisi impatto potenziale sulla fauna 68

5.2.4 Analisi di impatto potenziale con aree SIC 69

6 Descrizione del progetto delle opere e degli interventi proposti 70

6.1 Le opere civili 70

6.2 Fabbricato Servizi 70

6.3 Cabina Ricevimento Enel 70

6.4 Sala Motori 71

6.5 Impianto stoccaggio oli vegetali 71

6.6 Pesa a ponte 71

6.7 Viabilità, piazzali , parcheggi e distanze 71

6.8 Le reti idrico – fognarie 72

6.9 Le recinzioni 73



7 Gli impianti 73

7.1 Stoccaggio oli vegetali 73

7.2 Cabina di cessione energia 74

7.3 Stoccaggio oli filtrati 74

7.4 Officina di produzione energia elettrica 74

9.2.1 : 82

10 Tempi di esecuzione dell’impianto 86

11 Valutazione del tipo e quantità dei rifiuti e delle emissioni 87

11.1 Scarichi idrici 87

11.2 Approvvigionamento idrico 88

11.3 Emissioni in atmosfera 88

11.4 Produzione rifiuti 91

11.5 Inquinamento acustico 91

11.6 Inquinamento elettromagnetico 96

12 Uso delle risorse naturali e migliori tecnologie disponibili 101

12.1 Tecniche per le operazioni di scarico, stoccaggio e movimentazione del combustibile 102

12.2 Adozione di sistemi di controllo automatico per evitare sovrariempimenti dei serbatoi 102

12.3 Tecniche della tutela della risorsa idrica 103

12.4 Tecniche per il controllo degli oli vegetali e loro preparazione alla combustione 103

12.5 Tecniche per la prevenzione ed il controllo degli inquinanti in atmosfera 103

12.6 Sistemi di gestione ambientale 104

12.7 Addestramento del personale 105



13 Consumi e le emissioni evitate 105

14 Impatti connessi con la costruzione delle opere 106

14.1 Inquinamento acustico in fase di costruzione 109

14.2 Produzione di polveri 109

14.3 Aumento flusso veicolare 110

14.4 Consumi di risorse 110

14.5 Degrado paesaggistico in fase di cantiere 110



15 Scelta sulla localizzazione dell’insediamento 111

17 Analisi economica costo benefici 114





  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   16


Verilənlər bazası müəlliflik hüququ ilə müdafiə olunur ©atelim.com 2016
rəhbərliyinə müraciət