Ana səhifə

Il viaggio della memoria ebensee-mauthausen


Yüklə 7.87 Kb.
tarix25.06.2016
ölçüsü7.87 Kb.
REGOLAMENTO

CONCORSO DI IDEE "IL VIAGGIO DELLA MEMORIA EBENSEE-MAUTHAUSEN"

III EDIZIONE – MAGGIO 2014
Art. 1 Il concorso è aperto a tutti gli studenti delle classi terze dell'Istituto Comprensivo Statale “Lorenzo Bartolini” di Vaiano e prevede, come premio, la partecipazione gratuita al viaggio della memoria Prato – Ebensee (Maggio 2014) per 5 alunni, 4 delle classi terze e 1 tra i membri delle classi terze del CCR.
Art. 2 Si partecipa al concorso presentando, con le modalità indicate al successivo punto 6, un solo elaborato sui temi della Shoah e del Giorno della Memoria.
Art. 3 L'elaborato, sia per gli alunni delle classi terze che per i consiglieri del CCR, potrà essere di qualsiasi genere: scrittura (poesia, prosa – max. 10.000 battute spazi compresi), disegno e altre forme di espressione pittorica e artistica, musica, video (max. 10 minuti), fumetto, danza e coreutica, e dovrà avere un titolo identificativo.
Art. 4 La commissione è formata dalla dott.ssa Alessandra Salvati, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo “Lorenzo Bartolini”, in qualità di presidente, dai docenti coordinatori delle classi terze (o da loro delegati), da Aurora Castellani, Assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura del Comune di Vaiano, da Elisabetta Grassulini, Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Cantagallo, da Silvia Sorri, Presidente dell'Associazione eCCeteRa, da Camilla Brunelli, direttrice del Museo e Centro di Documentazione della Deportazione e Resistenza - Luoghi della Memoria Toscana, da Dante Mondanelli, presidente dell’associazione per il gemellaggio Prato-Ebensee, da Alessandro Pagliai, vicepresidente dell'Associazione Nazionale Ex Deportati politici, sezione di Prato, e da esperti esterni delle varie aree espressive, ove richiesto dagli elaborati presentati.
Art. 5 La valutazione degli elaborati da parte della commissione si baserà sui seguenti criteri:

- efficacia del messaggio,

- originalità del prodotto,

- attinenza al tema del concorso.


Art. 6 L'elaborato dovrà essere anonimo, fatta eccezione per gli elaborati in formato video; dovrà essere consegnato in presidenza entro il giorno 14 Aprile 2014 e, al momento della consegna, sarà contrassegnato per il suo riconoscimento.
Art. 7 Il responso sarà reso noto ai ragazzi attraverso la sua pubblicazione sul sito della scuola www.comprensivovaiano.it e con l'affissione in bacheca.
Art. 8 Per ogni classe terza sarà decretato un vincitore; nel caso di mancanza di partecipazione degli alunni di una o più classi terze, gli altri vincitori saranno scelti tra i secondi classificati delle classi partecipanti. Un vincitore sarà poi decretato tra tutti i membri delle classi terze del CCR che parteciperanno al concorso.
Art. 9 Tutti gli alunni che parteciperanno al concorso riceveranno come riconoscimento un attestato di partecipazione da parte degli enti sostenitori dell'iniziativa, che sono il Comune di Vaiano, il Comune di Cantagallo, l'I.C. "L. Bartolini" di Vaiano, l'Associazione Eccetera, l'Unione dei Comuni Val di Bisenzio, l'Associazione per il Gemellaggio Prato Ebensee e la Provincia di Prato.


Verilənlər bazası müəlliflik hüququ ilə müdafiə olunur ©atelim.com 2016
rəhbərliyinə müraciət